Cubicom Italia è lieta di presentare il nuovo amplificatore ACOM allo stato solido da 700W. Fratello minore del famoso 1200S, derivato dall'ottimo modello 600S che a breve uscirà di produzione, è stato dotato di uno stadio finale molto più performante ed affidabile grazie all'impiego del nuovo transistor LDMOS, Freescale Semiconductor, modello MRFE6VP61K25N. Questo componente, destinato al funzionamento in ambito aerospaziale, industriale, della telefonia mobile, e per applicazioni nel settore delle radio-trasmissioni broadcasting, è progettato per resistere a un elevato disadattamento (SWR) in uscita, con bassissima deriva termica anche dopo un utilizzo prolungato.
Il suo inconfondibile design è impreziosito dal nuovo display a colori ad alta risoluzione da 5", tramite il quale sarà possibile gestire tutte le funzionalità dell'intuitivo menù e visualizzare ogni parametro di funzionamento.
Collegato al vostro transceiver tramite interfaccia CAT, seguirà in modo automatico ogni cambiamento di banda, senza alcuna operazione necessaria da parte dell'operatore. Ma anche se non verrà collegato il cavo CAT, l'amplificatore, monitorando la frequenza operativa del segnale in ingresso, attraverso il frequenzimetro incorporato, commuterà comunque le bande in modo automatico. 
Inoltre, collegato ad un PC tramite la porta RS232 ed i software sviluppati sul nostro sito internet, potrà essere controllato da remoto.
Eccezionale la sua versatilità per Dx spedition e operazioni in field day grazie alla costruzione estremamente compatta e leggera e una tensione di alimentazione di rete che può variare da 85 a 132VAC e da 170 a 265VAC, senza generare alcun problema di funzionamento. La corrente di picco limitata, la curva di consumo puramente sinusoidale, e la correzione di automatica dei problemi di alimentazione (tipo generatori a motore, tensione di rete instabile) sono garantiti dall'ottimo alimentatore switching integrato (SMPS).