Acom 1010 - Cubicom

Vai ai contenuti

Menu principale:

Acom 1010

Acom > Amplificatori > Tube amplifier
 
 
 
 
 
 
 
 

Dettagli

L'ACOM1010 è un amplificatore lineare economico, piccolo e leggero, che copre dai 160 ai 10m, per uso fisso, per DXpedition o operazioni in Field Day.     >Facilità di uso. L'indicatore del valore di carico del circuito di placca "True Resistance Indicator" (TRI) è un'innovazione ACOM che consente un veloce e preciso accordo, tipicamente in meno di 10 secondi. La funzione di auto-ripristino riporta l'amplificatore nella modalità operativa "OPERATE" automaticamente, dopo l'intervento di una qualunque delle protezioni, facendo risparmiare tempo all'operatore, evitando di fatto operazioni manuali di ripristino. Nessun accordatore d' antenna esterno è richiesto almeno finchè l'antenna presenta un VSWR uguale o inferiore a 3:1. L'amplificatore espleta le funzioni di un accordatore di antenna, permettendo di cambiare velocemente antenna e di usare un ampio spettro di frequenze.

Caratteristiche Tecniche

Copertura in frequenza : Tutte le bande amatoriali nella gamma 1.8-29.7 MHz.
Potenza d'uscita : 700 W PEP o 500 W con portante continua.
Prodotti d' intermodulazione : migliore di - 35 dB rispetto al livello d'uscita nominale.
Ronzio alla frequenza di rete e rumore: migliore di - 40 dB rispetto al livello d'uscita nominale
Soppressione Armoniche in uscita: Migliore di 50 dB rispetto al livello d'uscita nominale.
Impedenza d'ingresso e d'uscita : valore nominale: 50 Ω  sbilanciato,
Connettore: tipo UHF (SO239).
Circuito d'ingresso: a larga banda.
VSWR inferiore a 1.3:1 su tutta la gamma 1.8-30MHz (non richiede sintonia ne commutazioni).
Percorso di bypass con VSWR inferiore a 1.1:1  su tutta la gamma 1.8-30MHz, 200 W massimo.
Capacità d'accordo impedenza d'uscita (antenna) : con VSWR fino a 3:1 o piu'.            
Guadagno RF: 11dB tipico, risposta in frequenza con variazione minore di 1dB (da 50 a 70 W di potenza di pilotaggio per la potenza di uscita nominale).


 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu